GestoriCarburanti

Sabato, Jan 25th

Last update:08:32:00 AM GMT

Accolta la richiesta di Faib, Fegica e Figisc, il 7 incontro con direttivo UP

E-mail Stampa

E' stato programmato per il 07 maggio, cosi come richiesto dalle associazioni di categoria Faib, Fegica e Figisc con la nota congiunta del 18 Aprile, l'incontro con la presidenza dell'Unione Petrolifera. Le associazioni di categoria avevano chiesto l'incontro per discutere degli aspetti di carattere generale e di “prospettiva"  al fine "di mettere sul tappeto… le problematiche che da almeno quattro anni rappresentano un ostacolo al fluire di un chiaro sistema di relazioni industriali, con evidenti ricadute negative per il settore.

Pare, quindi, accolto l'appello delle tre federazioni che avevano rischiesto l'incontro anche per evitare di "allargare l'incomunicabilità" con l’obiettivo, "di ricercare e valorizzare le ragioni di ciascuno”.

Un incontro che potrebbe già essere uno degli ultimi atti prima di un inevitabile e ulteriore inasprimento delle posizioni in campo. Anche se a giudicare dagli ultimi eventi e agli ultimi comportamenti delle singole aziende petrolifere, le speranze sono sempre più ridotte al lumicino.

Commenti (7)
  • kazunori

    Ennesimo incontro che non servira' a nulla,intanto noi non ce la facciamo piu' :upset :upset :upset :upset :upset :upset :upset aspetta e spera :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz :zzz

  • oleoblitz  - ke cambia???

    ma siiiiiiiiiii...ke bello...tanti bla bla bla e poi? peggio di prima..... :grin

  • Anonimo

    MA VA:::::::::::::::::::::::::: :upset :upset :upset :upset :upset :upset :upset

  • pippo

    SINDACATI? Siete diventati patetici !!!!! Sarei curioso di sapere quali saranno le vs proposte e cosa intendete fare se da subito non saranno accolte ,che andiate la ha parlare delle ns problematiche delle quali tutti sanno tutto non me ne puo fregare di meno Adesso ci vogliono fatti e secondo me questa dovrebbe essere la vs ultima prova di credibilita o a CASA !!!!!!

  • Gestore eni

    Cari colleghi, mi permetto di fare una proposta:
    da oggi in poi, evitiamo di fare considerazioni sull'operato della triplice, tanto, ormai, sono pochi quelli che ci credono ancora, forse nemmeno loro.

  • perduto

    cari colleghi io a settembre chiudo,non ce la faccio più,per quanto ho capito ci prendono sempre in giro,non hanno rispetto nei nostri confronti,due hanni fa vendevo circa 2500litri al giorno,oggi ne vendo 700 litri al giorno causa prezzi,e altri due impianti nella zona fatti nuovi io ho 32 anni e sono padre di due bambini,sono sotto di 20 mila euro tra inps banca,ogni mattina accendo il pc e vado su home Gestori e su facebook e leggo tutti commenti,vedo che si parla della stessa cosa,ma non si risolve niente e tuttoun blablabla....infine ho capito che e meglio abbondare tutto....ciao e buona fortuna.

  • mario api ip x perduto

    io sto barcollando con 1400 litri al giorno circa + over , con 1000 litri non ci paghi manco le spese di gestione ..
    xke aspettare settembre chiudi oggi stesso ci guiadagni in salute ..

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie