Faib e Fegica danno il via alla campagna di sensibilizzazione sulla gratuità della moneta elettronica

Stampa

Parte oggi una campagna di sensibilizzazione sulla gratuità delle commissioni della moneta elettronica promossa dal Coordinamento Unitario Faib-Fegica rivolta a tutti i gestori della rete ordinaria e autostradale. Tale iniziativa è indirizzata al coinvolgimento di tutti i clienti che pagano con moneta elettronica  composta da una locandina da esporre in tutte le stazioni di servizio in prossimità degli accettatori e delle casse e un volantino da divulgare a tutti i clienti che pagano con carte di credito.

Ricordiamo che la gratuità, per Gestore e automobilista delle transazioni inferiori a 100 euro in moneta elettronica nel circuito della distribuzione dei carburanti, era entrata in vigore dal 1°gennaio 2012 con l'approvazione della legge di stabilità 2012 anche a seguito della vertenza sindacale che aveva visto le associazioni di categoria proclamare uno sciopero poi rientrato grazie all'ottenimento del bonus fiscale diventato strutturale e della norma che, per ragioni di sicurezza, dava la gratuità per l'utilizzo della moneta elettronica.

Nemmeno il tempo utile da concedere ad alcuni istituti bancari o società specializzate nella gestione dei pagamenti con moneta elettronica come Setefi di imbustare le lettere che venivano inviate ai Gestori per informarli dell'ìinterruzione del servizio o dello spostamento dalla commissione da percentuale a commissione in base al numero di transazioni che l'articolo 12 comma 10 del decreto-legge 201/2011 “salva Italia” del Governo Monti rendeva nullo  il provvedimento sulla gratuità delle commissioni.

Si invitano pertanto tutti i Gestori a scaricare ed esporre le locandine che di seguito alleghiamo.

Volantino 1

Volantino 2


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie