GestoriCarburanti

Giovedì, Feb 20th

Last update:08:32:00 AM GMT

Caro benzina: Eni viola la legge, trascina i prezzi al rialzo e avvia azioni per cacciare i benzinai. Il governo intervenga

E-mail Stampa

band_faib_fegicaI GESTORI CONVOCANO LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER IL 13 MARZO

Mentre la crisi morde e i consumi petroliferi calano, Eni -lazienda petrolifera leader del mercato, il cui azionista di riferimento è ancora saldamente lo Stato- da un lato trascina i prezzi al rialzo e, dallaltro, manda un messaggio a Parlamento e Governo, rei di aver avviato il processo di liberalizzazione ed apertura del mercato dei carburanti.

E’ la denuncia, affidata ad una nota,

Leggi tutto...

FAIB Informa 07 del 07/03/12

E-mail Stampa

Manifestazione pubblica nazionale dei gestori a Roma il 13 marzo

Il Coordinamento unitario Faib Fegica ha indetto per martedì 13 marzo a Roma, presso il Cinema Capranichetta  in Piazza Montecitorio, alle ore 10,00 la manifestazione pubblica nazionale dei gestori.
L’incontro si inquadra nell’ambito della manifestazione unitaria organizzata dal Coordinamento Faib-Fegica a sostegno della conversione in legge del DL 1/2012 e contro lo strapotere delle compagnie che rifiutano di aprire i tavoli di confronto per gli accordi scaduti e che stanno avviando azioni di emarginazione dei gestori e saccheggio del margine.

Leggi tutto...

Figisc Anisa News 11/2012

E-mail Stampa

IL MESTIERE DI CAMBIAR DAMA AL BALLO [IN MARGINE AD UNA POLEMICA (GRATUITA) DI FEGICA]

FEGICA scriveva due giorni fa che sul pro­tocollo Toscana-COOP/CONAD mancava solo la sua indignazione, e, quindi, eccola indi­gnata anch’essa! Salvo precisare ( contror­dine), di non volersi affatto iscrivere al par­tito degli indignati (o dei falsi indignati, cui ci ha invece iscritto d’ufficio, bontà sua, e su cui ritorneremo). 

Ma in realtà, nessuno ha chiesto a FEGICA di indignarsi per quel protocollo, dal mo­mento che COOP e CONAD sono (prima di noi lo han rilevato ben altri) tra i sostenitori della proposta Libera la benzina”,

Leggi tutto...

Controdistribuzione edizione FLASH n. 03 - 27 Febbraio 2012

E-mail Stampa

PER RICOSTRUIRE IL DIALOGO E’ NECESSARIO ABBANDONARE LE FURBIZIE E ANDARE OLTRE LE OPERAZIONI GATTOPARDESCHE
A CIASCUNO LE SUE RESPONSABILITA’

In  queste ore  molti  stanno sbraitando sul protocollo sottoscritto dalla Toscana con la GDO che contiene un percorso facilitato nell’installazione di nuovi impianti purché rispettino un differenziale di almeno -10 rispetto alla media dei prezzi praticati nel bacino di riferimento. All’appello degli indignati sembra che manchi la Fegica.

Leggi tutto...

Figisc Anisa News 10 - 2012

E-mail Stampa

DECRETO LIBERALIZZAZIONI (1) : RAGGIUNTO UN PUNTO DI EQUILIBRIO, AL CENTRO ACCORDI E CONTRATTI - RESTA LA CRISI DI PROSPETTIVA DEL SETTORE

Al Senato si è trovato un faticoso punto di equilibrio sull’articolo 17 del decreto libera­lizzazioni, articolo che riguarda direttamen­te il settore della distribuzione carburanti; il risultato è il testo che pubblichiamo in que­sto stesso numero.

Leggi tutto...

Pagina 13 di 20

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie