GestoriCarburanti

Sabato, Jan 19th

Last update:03:32:26 PM GMT

Faib, Fegica e Figisc chiedono incontro alla presidenza UP

E-mail Stampa

pallacordaCon una nota congiunta le Federazioni dei gestori hanno chiesto un incontro alla Presidenza dell’Unione Petrolifera. Un incontro sugli aspetti di carattere generale e di “prospettiva. Le Associazioni nella nota richiedono l’incontro “al fine di mettere sul tappeto… le problematiche che da almeno quattro anni rappresentano un ostacolo al fluire di un chiaro sistema di relazioni industriali, con evidenti ricadute negative per il settore.

Leggi tutto...

Sospese le agitazioni previste tra natale e fine anno

E-mail Stampa

unitaria3Vertenza benzinai. le OO.SS. prendono atto delle  richieste provenienti dal governo e sospendono le agitazioni previste tra natale e fine anno. Ora, il Mise assuma una decisa iniziativa per  costringere le compagnie petrolifere a rispettare la legge e riaprire la contrattazione.

Leggi tutto...

Adesione allo sciopero massiccia: oltre il 90% media nazionale con punte del 96%. Oggi alle 12.00 gestori da Fini!

E-mail Stampa

Sciopero benzinai. adesione straordinariamente compatta della categoria: media oltre il 90% con punte del 96% nelle grandi citta'. delegazione di manifestanti di fronte a piazza montecitorio ricevuta alle 12.00 alla presidenza della camera.

Una grande e significativa manifestazione di partecipazione e compattezza. 

In questo modo i Presidenti di Faib Confesercenti, FegicaCisl e Figisc/Anisa Confcommercio commentano i primi dati che affluiscono sulle adesioni allo sciopero nazionale dei gestori iniziato alle 19.00 di ieri.

Leggi tutto...

Sciopero benzinai: governo, petrolieri e banche veri ed unici responsabili di file e disagi impianti chiusi a partire dalle 19.00 di oggi

E-mail Stampa

File e disagi ai distributori di carburanti ovunque in Italia: una situazione davvero odiosa -denunciano in una nota congiunta le Organizzazioni di categoria dei gestori, Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio- sia per quanti debbono fare rifornimento, sia per coloro che in quegli impianti ci lavorano.

I responsabili di tutto questo -deve essere chiaro- sono assolutamente individuabili.

Leggi tutto...

Vertenza benzinai: i petrolieri si arroccano e il governo impotente si arrende sciopero confermato il 12 e 13 dicembre

E-mail Stampa

unitaria3Nemmeno il Governo dei tecnici trova la forza e gli strumenti adatti per costringere le compagnie petrolifere a rispettare le leggi vigenti e che esso stesso ha introdotto.

Le evidenti violazioni, da ultimo dello stesso decreto “cresci Italia”, che hanno portato alla proclamazione dello sciopero nazionale dei Gestori, vengono persino rivendicate dai petrolieri,

Leggi tutto...

Pagina 3 di 8

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie