GestoriCarburanti

Sabato, Jan 18th

Last update:08:32:00 AM GMT

L'Eni cede alle pressioni mediatiche ed abbassa i listini

E-mail Stampa

In colpevole ritardo rispetto ai tempi auspicabili, Eni ha diminuito nella giornata odierna di 2,5 centesimi la benzina e di 0,5 il gasolio.

Era dal 21 agosto che la compagnia non metteva mano ai propri listini, allora fu per un aumento corposo di 1,5 centesimi per la benzina e 1,0 il gasolio.

La diminuzione odierna non potrà, nella maggioranza dei casi, essere riversata immediatamente al consumatore perchè molti Gestori dovranno necessariamente smaltire le scorte che vengono immagazzinate per il week end e che in tempi di crisi dei consumi e di caro carburanti faticano a essere smaltite.

La sensazione è quella di una diminuzione richiamata dalle critiche fatte nei giorni scorsi da una buona parte di osservatori  finite nei principali organi di stampa nazionale. Critiche venute anche dal mondo politico che in alcuni casi si è posto il dubbio che l'Eni volesse rifarsi dei tre mesi di sconti con il rischio di sacrificare la buona immagine guadagnata con lo scontone.

Una diminuzione che potrebbe essere assorbita dalle ultime quotazioni che hanno visto il petrolio raggiungere nuovamente quota 100 dollari al barile.

Nella giornata odierna è aumentato, in netta controtendenza, il Gpl di 1 Centesimo. Per l'Eni questo ennesimo ritocco del listino sul Gpl è il settimo aumento consecutivo.

Commenti (20)
  • Anonimo

    il petrolio wti sta a 99$ ma nel frattempo l euro è passato da 1,25 A 1,31 quindi non ha senso dire che sono previsti aumenti. anzi

  • Alex

    Prima dello scontone eravamo a 77 dollari il barile,
    nel frattempo è aumentata la richiesta ed il barile è arrivato a 115 dollari, con un euro debole.
    Dal 20 agosto il barile è sceso a meno di 100 dollari e l'euro si è rafforzato,
    ma abbiamo dovuto aspettare 26 giorni prima che il prezzo alla colonnina partorisse un topolino.
    Ora, basta uno starnuto ad un pinguino del mare del nord per aumentarlo nuovamente.
    Come dice una persona splendida che non conosco ;
    LA PASSIONE TI PORTA AD AMARE LA SOFFERENZA.

  • Anonimo

    faccia pure il cinema che vuole, tanto Eni rimane sempre l'azienda LADER del settore.

  • Anonimo

    caro alex non ci siamo!!!! il brent è da agosto 2011 che non va sotto gli 80 dollari...quello li è il wti

  • Alex

    caro anonino io faccio il Gestore e la mia è una semplice osservazone, comunque se devo essere preciso il 28 Giugno 2012 il barile quotava $ 78.39 appena ho un po di tempo ti scrivo la daa esatta di quando quotava $77.00

  • Anonimo

    la Esso, in questa settimana ha fatto tanti piccoli ritocchi al ribasso... in piu', su molti impianti, nelle ore di apertura sta praticando -10 servito e - 11 nelle ore di chiusura giusto quel centesimo in meno per attirare l'attenzione della gente... sperando che non rimanga per sempre con questi tipi di sconto...altro che Eni iperself -10 senza servizio e sposorizzato pure male...

  • Gestore esso

    Con contributo di 2 centesimi ???

  • mirco

    hahahahahaha Gestori polli pagate il contributo...che così vendete tanti litri e non guadagnate una pippa....hahahahhahahah

  • Guido

    .....e il Gestore pio e il Gestore pio e il Gestore pio e il Gestore pio....scuach......

  • Anonimo

    la redazione si è dimenticata di scrivere che nella giornata di domenica eni ha abbassato benzina e gasolio ma ha anche aumentato di 1 cent. il gpl.
    visto che questi articoli vengono letti non solo dagli operatori del settore, ma anche dai consumatori, mi sembra una precisazione che doveva essere inserita

  • ipstation

    ovviamente i Gestori eni miei vicini si sono affrettati subito a ribassare il prezzo anche se sabato avevavo il camion con lo scarico e le cisterne ancora con un buon livello di carburante.A conti fatti fra contributo h24 (a -10) e calo del prezzo venderanno a prezzo di costo (se non in perdita)fino allo smaltimento.Bravi imprenditori !!!

  • Anonimo

    sono tuoi concorrenti ..avranno fatto i loro conti e magari guadagnano più di te! ;)
    comunque ribadisco che il brent è da un anno e mezzo che non va a 77 dollari..il minimo del 2012 è stato di 89 ...smettetela di guardare il wti,è petrolio Usa.

  • Sandro

    Allora saranno tuoi colleghi visto che si sanno fare i conti... vendendo inevitabilmente in perdita.
    E comunque il riferimento è il Platt's se vogliamo dargli credito visto che è controllato dalle stese società petrolifere.

  • Anonimo

    BRAVIIIIII!!! continuate ha scannarvi équello che vogliono le compagnie poi quando passa l ass rete vi cagate sotto auguri continuate cosi ( CIANO ) PS SE QUESTI SONO I VS PROBLEMI FATE RIDERE I POLLI

  • Kazunori

    anonimo che parli di fare del cinema abbi almeno il coraggio di firmarti c******e :grin :grin

  • LUCIANO

    kazunori é COME SCRIVERE ANONIMO IN QUANTO A c******e BASTA CHE AL MATTINO TI GUARDI ALLO SPECCHIO IN QUANTO AL CINEMA TI SBAGLI QUESTA é LA REALTA E FINO A QUANDO CI SARANNO GEST CHE CONTINUANO A GUARDARE IL VICINO QUANDO CHIUDE CALARE IL PREZZO ACCETT SCONTI AFFITTI DA SBALLO LAVORARE 12ORE LITIGANO PER 1CENT PENSA KAZUNORI CHI é IL c******e CIAO LUCIANO

  • sergio eni  - sergio eni

    ma porca miseria noi si guadagna 36 millesimi a litro io vorrei proprio sapere chi è quel fenomeno che si vanta tanto del suo -10 a tutti i -10 isti un messaggio, CAMBIATE CALCOLATRICE quelle cinesi non funzionano :upset

  • improsario

    chi lavora con gli sconti -10 guadagna meno del cingalese che si mette nei distributori di roma la notte x dare 1 mano ai clienti........fatevi i conti........ke vendere 2 milioni di litri per la gloria e non per i soldi è proprio da idioti.......e purtroppo devo dire che ce ne sono tanti di idiotii nel nostro settore

  • Anonimo

    Le altre compagnie si stanno adeguando e risponderanno all Eni cn altre promozioni che riporteranno il mercato come era prima dello sconto così facendo ripuliranno il mercato di tanti impianti che stanno già sull orlo della chiusura .. E' tutta una manovra studiata a tavolino per togliere 8000 impianti proprio come i nostri cari politici volevano !! Il problema e' solo che bastava dirlo all inizio cercando i fondi per un indennizzo dei Gestori ..invece stanno lasciando morire da soli tanti piccoli impianti di cui molti anche gestiti bene !!! Sn un branco di farabutti e ci stanno muovendo come marionette a loro piacere bisogna svegliarsi !!!!

  • alberto  - gli sconti


    io l'iper self l'ò fatto nel 2011, tutto l'anno, solo che per accordi interni mi venivano riconosciuti e rimborsati interamente, per il 2012, viene proposto H24 partecipazione del Gestore con 2,5 cent, rimborso di 8000€+8000€ gli o risposto che a 36000 € ne mancavano ancora 20000.

    non si e fatto niente, mi hanno messo fuori mercato con i prezzi più alti di tutta la zona, vendite calate di un 50%, ma con tutta onestà non mene frega niente, vogliono dare e fare queste cazzare, va bene. comunque non mollo.

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie