GestoriCarburanti

Giovedì, Feb 20th

Last update:08:32:00 AM GMT

Altro crollo a due cifre dei consumi petroliferi a Dicembre

E-mail Stampa

L'anno appena passato si chiude con un pesante calo per i consumi petroliferi italiani. Nel mese di dicembre i consumi petroliferi sono stati di circa 5 milioni di tonnellate, con una diminuzione dell'11,1% rispetto allo stesso mese del 2011. E' quanto rivela l' Unione Petrolifera che spiega come i prodotti autotrazione, con un giorno di consegna in meno, hanno rilevato le seguenti dinamiche: la benzina nel complesso ha mostrato un calo del 12,1% rispetto a dicembre 2011, mentre il gasolio autotrazione del 14,1%.

Per quanto riguarda i singoli prodotti la benzina cede il 12,1% a 681.000 ton (-12% a 677.000 ton la rete, +7,6% a 99.000 ton l'extrarete), e il diesel il 14,1% a 1,82 m.ni ton (rete -10,8% a 1,24 m.ni ton ed extrarete -16,7% a 686.000 ton). Ancora in leggera controtendenza il Gpl auto che segna un +1,8% a 116.000 ton. Va comunque segnalato che i prodotti autotrazione hanno avuto un giorno di consegna in meno.

Nell'intero anno che si è appena concluso, i consumi sono stati pari a circa 63,9 milioni di tonnellate, con un calo del 10,1% rispetto al 2011. Nel periodo la benzina ha mostrato una flessione del 10,8%, il gasolio del 10,4%.

Nel 2012 la somma dei soli carburanti (benzina + gasolio), evidenzia un peggioramento del 10,5%.

Nel periodo considerato, le nuove immatricolazioni di autovetture sono risultate in diminuzione del 19,9%.
Nonostante il fortissimo calo dei consumi dei carburanti registrato nell'anno, spiega l'Unione petrolifera, il gettito fiscale stimato è risultato cresciuto di oltre 4 miliardi di euro rispetto al 2011 ( con una variazione percentuale del +12,5%), di cui, 3,2 miliardi derivanti dalle accise e 0,9 dall'IVA.

carburanti2012dicembre-benzina carburanti2012dicembre-gasolio

Commenti (10)
  • Anonimo

    se volete vendere giù i prezzi ,via molti benzivendoli

  • Max

    Gent.Le Redazione da qualche giorno c'e' un anonimo che scrive commenti per nulla simpatici e chiaramente contro questa categoria..gia' e' un momento difficile e leggere le idiozie di questo somaro non aiuta di certo..invoco quindi i vostri super poteri affinche' si possa bannare quello che piu' che un utente a me sembra essere solo un gran deficente...
    grazie dell'attenzione..

  • Anonimo

    io sarò un grande deficente ma voi che fate gli sconti a vostre spese credete di essere furbi ,almeno non lamentatevi

  • alessandro  - x max

    non prendetevela con queto anonimo
    SARA UN FALLITO E CORNUTO CHE HA PIU PROBLEMI DI NOI SE PENSASSE A SUA MOGLIE COSA FA A NOI BENZIVENDOLIINVECE DI SRIVERE DELLE DEMENZE :grin :grin :) :grin :grin

  • Lino Q8

    Cari colleghi,L'ANONIMO lasciamolo nel suo brodo,non gli diamo retta ,forse vuole solo attirare l'attenzione ,la non curanza è la soluzione migliore:
    Ottimo Alessandro.

  • Anonimo

    CONTINUATE PURE A FARE DEGLI SCONTI POI VEDREMO VOI A CHI DOVETE PENSARE IN SPECIAL MODO AI Gestori ENI CHE SONO SEMPRE STATI E SEMPRE SARANNO PORTA GUAI PER LA CATEGORIA

  • alessandro

    Quanti problemi ha caro amico anonimo !!!! percaso sei il primo fallito della enii?
    vedo che stai pensando molto
    ;) ;) ;) ;) ;) ;) ;)

  • oleoblitz  - ha ragione l'anonimo

    scusate ragazzi ma ha ragione l'anonimo, peccato non si firmi, ha solo sbagliato il modo ma caz se volete salvarvi BASTA SCONTI !!!!!!!!!!

  • stefano

    Forza allora facciamo chiudere panetterie, ristoranti, bar, tabaccai e tutte le categorie di commercianti in "esubero" così caleranno i prezzi delle merci che venderanno i rimanente...ma che gran discorso del caxxo.....Giù i prezzi? certo son d'accordo ma togliendo quelle caxxo di accise che ormai da una vita hanno fatto la muffa.....il mondo comunque è pieno di geni e gente che non collega nemmeno l'uccello al cervello quando va al cesso....

  • gest.eni  - per anonimo

    anonimo,
    se sei un Gestore,ti chiedo:
    hai mai chiuso il tuo impianto per sciopero?
    cosa hai fatto in più per definirti in modo diverso dai colleghi che tu definisci benzivendoli?

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie