GestoriCarburanti

Giovedì, Nov 15th

Last update:06:55:10 PM GMT

Enercoop: apre a Vercelli il quarto distributore in Piemonte

E-mail Stampa

enercoop vercelliNova Coop inaugura giovedi 5 aprile un distributore di carburanti Enercoop a Vercelli, in via Nelson Mandela. È il quarto del Piemonte. La stazione possiede due erogatori bifacciali per benzina e gasolio per auto, un erogatore per il rifornimento di Gpl e uno dedicato all'erogazione di metano.

Completano l’offerta un erogatore per mezzi pesanti ad alta portata, uno di additivo AdBlue e due postazioni auto con colonnine fast per la ricarica completa di autovetture elettriche in 40 minuti. Un impianto fotovoltaico e l’adozione di un’illuminazione a led favoriscono la mitigazione dei fabbisogni energetici della struttura. L’impianto è dotato in tutte le isole di rifornimento di un sistema di pagamento con casse self service “pre-pay”, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per il rifornimento di benzina e gasolio e abilitato all’uso di contanti, bancomat e carte di credito.

Prosegue così il piano di aperture avviato nel 2013 con l’inaugurazione del primo impianto Enercoop a Biella. In questi cinque anni Nova Coop ha erogato complessivamente 40 milioni di litri di carburante.

«Con questa apertura – spiega Giuseppe Nicolo, vicepresidente di Nova Coop – continua il piano di espansione della rete Enercoop in Piemonte, che prevede l’inaugurazione di una stazione di servizio ogni anno fino al 2020. Dopo Biella, Pinerolo e Cuneo, l’installazione della nuova pompa a pochi passi dalla nostra sede direzionale ribadisce la grande fiducia con la quale la cooperativa guarda a Vercelli e alle potenzialità del suo giovane polo logistico. Abbiamo messo a disposizione di soci e consumatori un impianto moderno ed efficace, in linea con l’evoluzione delle motorizzazioni e delle abitudini di mobilità ma caratterizzato dagli impegni distintivi dell’insegna Coop: garanzia di qualità e attenzione al risparmio delle famiglie per i beni di largo consumo».

Nell'immagine anche il Sindaco di Vercelli Maura Forte (PD)

Commenti (2)
  • Kazunori

    La ristrutturazione della rete prosegue a gonfie vele ... :grin

  • anonimo

    un sindacalista faib affermava qualche anno fa che si rifornivano all'estero per giustificare i prezzi bassi,salvo poi scoprire che si trattava di eni.

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie