GestoriCarburanti

Giovedì, Mar 21st

Last update:08:32:00 AM GMT

Benzina, a Napoli il pieno più caro d'Europa

E-mail Stampa

caro_benzina_acciseIndagine del ministero dello Sviluppo: prezzo medio alla pompa più elevato di 34 centesimi

Un primato dagli effetti catastrofi-eie una notizia relativamente posi­tiva. Sono due aspetti relativi all'andamento estivo dei prezzi dei carburanti a Napoli. Il primato - già stabilito in altri periodi - è rife­rito al prezzo medio della benzina nel capoluogo campano.

Leggi tutto...

I benzinai accusano: per noi rifiuti più cari che per i balneatori

E-mail Stampa

taresTariffe troppo alte, gli esercenti alla Commissione tributaria "Illegittime le richieste del Comune, stop ai pagamenti"

PESCARA. Scoppia la rivolta dei benzinai pescaresi contro la vecchia Tarsu, ora sostituita dalla Tares. I titolari di distributori di carburanti hanno presentato ricorso alla Commissione tributaria provinciale per contestare le tariffe troppo care della tassa dei rifiuti.

Leggi tutto...

Maroni, la battaglia per salvare i benzinai

E-mail Stampa

daniela_maroniIl consigliere-segretario Daniela Maroni (lista civica Maroni presidente) ha depositato una mozione per sostenere e potenziare la “Carta sconto benzina”, lo strumento che garantisce agevolazioni sul prezzo del carburante ai cittadini dei 244 Comuni lombardi confinanti con la Svizzera.

Leggi tutto...

Benzinai 'fantasma' a rischio 600 posti

E-mail Stampa

Con la liberalizzazione, impianti senza più addetti. Gli operatori protestano: non offrono sicurezza

Almeno seicento benzinai di Taranto e provincia rischiano di restare senza lavoro. Sta infatti per abbattersi anche sul settore della distribuzione di carburanti la scure della liberalizzazione.

Leggi tutto...

Prezzi alle stelle Benzinai in crisi Chiude uno su 4

E-mail Stampa

Cercasi-Gestore-02-07-2011Sono sempre di più i buchi neri lungo le strade - In città hanno rinunciato all' attività 15 distributori colpiti dal calo delle vendite e da guadagni esigui Il Comune fa i conti con il rischio contaminazione

Vicenza - Una volta erano le isole felici. Adesso sono sempre più isole del degrado. Altro che prezzi alle stelle e guadagni facili. Per ì distributori dì benzina non è di certo un bel periodo. Non passa mese che non si abbassi (virtualmente) una serranda.

Leggi tutto...

Sicilia, la categoria dei Gestori proclama lo stato di agitazione

E-mail Stampa

siciliLa categoria dei Gestori in Sicilia proclama lo stato di agitazione dopo l'incontro avvenuto tra Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc Confcommercio e l’assessore regionale alle Attività Produttive Linda Vancheri, incontro che secondo la rappresentanza dei gestori “non ha prodotto i risultati sperati”.

Leggi tutto...

In Svizzera la benzina costerà 15 centesimi in più

E-mail Stampa

confine_svizzeroAl contrario di quanto tristemente visto nel nostro bel paese, in Svizzera era dal 1974 che non venivano più ritoccate le accise sugli oli minerali. Il Consiglio federale, per assicurare nel lungo periodo il finanziamento delle strade nazionali e del traffico di agglomerato, propone al parlamento di alzare di 15 centesimi la tassa sul carburante, portandola da 30 a 45 centesimi.

Leggi tutto...

Pagina 3 di 16

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie