GestoriCarburanti

Lunedì, Oct 21st

Last update:08:32:00 AM GMT

A Verona saranno aperti 10 nuovi impianti di carburanti Agsm

E-mail Stampa

La municipalizzata punta sulla benzina, ipotizzato un business da sette milioni di euro l'anno.

A Verona sono già tre, ma entro dicembre saranno 10. In pratica Agsm, la municipalizzata scaligera, in collaborazione con BPP, azienda veronese specializzata nella commercializzazione di prodotti petroliferi, da qui a fine anno aprirà un distributore al mese.

Il marchio delle stazioni di benzina è esattamente quello dell’azienda che porta gas e luce nelle case dei veronesi. 

“Grazie alla collaborazione tra le due aziende – spiega il Sindaco di Verona Flavio Tosi, all’inaugurazione del nuovo distributore – riusciamo a mantenere i prezzi più bassi rispetto ai marchi tradizionali e quindi offriamo un servizio ai cittadini. In più, però, gli utili realizzati rimarranno qui e saranno trasformati in servizi per la comunità”.

Favorevole all'iniziativa anche Baldo, indicato dagli organi di stampa come presidente provinciale di categoria che dichiara al Corriere di Verona come l'iniziativa sia "un buon segnale per il settore. Il danno viene dagli ipermercati".

"Credo che l'impegno di Agsm in questo settore - dichiara ancora il presidente del Sindacato energia di Confcommercio Verona, Nicola Baldo, - sia un'opportunità, un po' perché la presenza delle pompe bianche ha contribuito ad abbassare il costo complessivo per gli utenti, un po' perché le nuove stazioni di servizio potrebbero rappresentare una nuova opportunità di lavoro per i nostri affiliati". L'investimento di Agsm, quindi, lungi dallo spaventare il settore, potrebbe, in un certo senso, risvegliarlo - incalza il Corriere - ,  "In un momento di grande criticità economica - sottolinea Baldo - non posso che salutare con piacere il comportamento di Agsm che, con i suoi investimenti, sta andando in netta controtendenza rispetto a tutti gli altri. Ciò che, invece, per noi è dannoso sono i distributori legati agli ipermercati: i prezzi che praticano, di fatto, trasformano i carburanti in prodotto civetta, utili per attrarre clienti".

Commenti (7)
  • ipstation  - razionalizzazione

    alla faccia che bisogna razionalizzare il settore !!! ma andate a pijarvela in der c..........

  • Moreno Parin  - per ipstation

    e pensa che tu non sai che il presidente della Figisc di Verona è Gestore di una pompa bianca di proprietà di Nicola Baldo.....

  • ENOS

    è vvvvvvvvvvvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiii ci mancava solo la municipalizzata, meraviglioso anche il commento del signor retista :p :p :p :p :p :p :p :p

  • oleoblitz

    !!!!!!! ke vergogna !!!!!!! e pensare che alcuni ci credono ancora...

  • Anonimo

    Ma non si parla più di ristrurazione, la regione non dice nulla in merito ? La signora Maroni eletta alla regione, non doveva essere un valore aggiunto per l'interesse dei Gestori. Dimenticavo, Che la signora è leghista come il sindaco Tosi,è vice presidente FIGISC, perciò CONFCOMMERCIO, Perciò il quadro è corretto. A mio parere ò un bel cetriolo aggiunto per i Gestori di Verona

  • violone

    senza parole

  • ttr

    sarebbe interessante sapere , al di la della negatività di aprire nuovi impianti , come questi saranno gestiti. Con il Gestore e personale ? tutto self? servito ? si applicheranno i contratti sindacali nazionali ?

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie