GestoriCarburanti

Sabato, Dec 14th

Last update:08:32:00 AM GMT

Caro benzina: la manovra mette in ginocchio i distributori

E-mail Stampa

Cali del fatturato del 40%, invocato a gran voce un ritocco della carta sconto e l’introduzione di agevolazioni anche per i diesel

Como, 15 dicembre 2011 - Il peggio deve ancora venire. La vera mazzata per il settore arriverà nel 2012, alla ripresa di tutte le attività dopo le festività natalizie e di fine anno. Su questo concordano i benzinai comaschi, otto giorni dopo l’impennata dei prezzi del carburante per la manovra varata dal Governo Monti. L’allarme lanciato martedì dalla combattiva presidente dei benzinai di Confcommercio, Daniela Maroni - "ci sono 150 posti di lavoro a rischio.   Abbiamo due, massimo tre mesi per trovare una soluzione" - sembra trovare tutti d’accordo. Del resto trenta centesimi in più al litro per la verde sono al vecchio conio 600 lire. Significa che su 10 litri si spendono 6mila delle vecchie lire in più.

"Dopo le feste avremo il primo bilancio di quanto quanti aumenti sconsiderati avranno inciso sul nostro settore - spiega Gualtiero Marelli, da 20 anni titolare del distributore Esso di via Paoli - il momento è difficile, anche se non c’è ancora questo calo così importante dei rifornimento. Spero che chi ci rappresenta sappia trovare il grimaldello per riequilibrare questa situazione che ci vede oltremodo sfavoriti nei confronti della Svizzera". Alla Shell di via Paoli, il titolare, Christian Pozzi, afferma che "il calo si sente. I rifornimenti medi di carburante si attestano sui 20 euro. In pochi spendono 50 euro. Un vero peccato, perché dalla Svizzera, prima di questi maxi aumenti, in parecchi venivano da noi per il gasolio. Un pendolarismo al contrario. Oggi invece si è tornati a guardare oltreconfine, soprattutto per i mezzi pesanti. D’altronde su 500 litri di gasolio il divario è pari a 70 euro. Urgono interventi legislativi".

Al distributore Agip di via Cecilio, Raul Merazzi invoca "un intervento diretto della Regione per aiutare i benzinai comaschi. Stiamo lavorando praticamente solo con le ditte munite di scheda carburante. I privati, inutile nasconderlo, vanno in questo momento in Svizzera per il pieno.È fondamentale intervenire prima che la situazione peggiori ulteriormente. È importante individuare le contromisure da adottare per arginare questo nuovo esodo verso la Svizzera". In centro città, Gianmatteo Ciraolo, da undici anni del distributore Eni di via Ambrosoli, ammette "un calo nel lavoro, anche se al momento contenutoBisogna assolutamente introdurre la carta sconto per il diesel e arrivare a un compromesso accettabile anche sul prezzo della verde. Non c’è tempo da perdere".

Enzo Lamperti, storico titolare di due impianti della Ip (via Innocenzo e via Canturina), va dritto al cuore del problema: "La situazione è preoccupante e oltre ai rincari dobbiamo fare i conti con tante altre macrosituazioni, in primis la pressione fiscale sul settore.In questo momento lo sconto anche per i diesel sarebbe a mio avviso applicabile". La presidente dei benzinai, Daniela Maroni, rinnova il pressing sul Governo: "I gestori hanno i piazzali vuoti. A ridosso del confine c’è chi sta già registrando perdite del 40%".

Fonte: Il Giorno di Como

Commenti (27)
  • Anonimo

    L'importante è salvaguardare farmacisti e notai...

  • donato quaranta  - un favore

    Cara redazione GC può farci il favore di oscurare i commenti del sig. Borsoi lui non fa del bene alla categoria non è un santo e adesso capisco perchè perdesse la clientela non si può essere polemici all'infinito il suo male è quello di buona parte della ns categoria ma noi lo combattiamo lavorando sull'impianto senza legarci a catene o servizi tv di tante cose ha bisogno il ns settore ma delle critiche o dei consigli del sig.Borsoi ne possiamo sinceramente fare a meno.

  • Flavio

    Mi unisco alla richiesta di Donato, i suoi interventi continui ed inutili cominciano a stancare. Allontanano i colleghi dalla lettura di questo bellissimo e utile sito.
    A meno che il sig borsoi non cominci a scrivere interventi intelligenti e non ad inserire post campati in aria.
    Grazie mille.

  • Guido

    non solo i distributori comasci sono da salvare,e tutti gli altri impianti che la concorrenza delle compagnie fa perdere vendite?

  • Fabio

    Anche qui in Friuli, nonostante la tessera sconto, è iniziato l'esodo verso la Slovenia dove l verde costa 1,379 e il gasolio 1,280.
    La regione ha già detto che soldi per aumentare lo sconto non ci sono, sicchè "siamo del gatto"come si dice da noi.
    Intanto fioriscono impianti nuovi come funghi, ed è un controsenso.
    Sto cercando disperatamente altro, perchè futuro non ne vedo.
    Anche se sono una pompa bianca, con 3,2 cent lordi al litro non si vive.

  • Guido

    non so voi ma questa settimana nella zona di Treviso non si vende più.....

  • anonimo

    lo stesso zona Rovigo........

  • Gestore ip

    Lo stesso in Campania non si vende più solo i no logo stanno vendendo

  • Anonimo  - cari colleghi

    non mi firmo per precauzione. Sentitemi, la situazione è gravissima. comprate dall'extrarete!! fate una lettera alla compagnia dicendo che o vi aumentano il margine o chiudete, e poi scrivete che dovete attuare ogni migliore soluzione possibile per tutelare IL VOSTRO REDDITO E LA VOSTRA DIGNITà PROFESSIONALE. nessun giudice vi condannerà per questo. comprate dall'extrarete. comprate dall'extrarete! è l'unica soluzione per non fallire!! ho una quotazione sottomano dove il diesel si paga a 60giorni ed il prezzo è 1.25 più iva! riflettete colleghi, riflettete!! anzi AGIAMO!!

  • Mirco

    Di principio hai ragione,nel mio caso l'impianto è della petrolifera,io ho solo il comodato che mi scade tra 4 anni.Far questo vuol dire guerra totale.Piuttosto consegno le chiavi.

  • anonimo  - anche a me scade fra 4 anni

    ...ma io non lascio le chiavi, tanto chiudere per chiudere almeno me ne vado in bellezza

  • turbodisel  - BRAVO ANONIMO

    CARO ANONIMO OTTIMO CONSIGLIO IO DA FEBBRAIO 2011 CHE LO FACCIO PRIMA HO MANDATO UNA RACCOMANDATA AL PROPIETARIO E ALLA COMPAGNIA DOPO 60 GIORNI DI NESSUNA RISPOSTA SCRITTA ,HO INIZIATO A COMPERARE MERCE EXSTRARETE ,I VANTAGGI SONO PREZZI CONCORRENZIALI MARGINE A 6 CENTS E PAGAMENTI CON ASSEGNO DI CONTO CORRENTE ,DIMENTICAVO NON HO CALI, SE NON AVREI FATTO QUESTA SCELTA OGGI AVREI GIA' FALLITO,PERSO CASA E QUEI POCHI SOLDI PER LAVORARE ,NO GRAZIE NON RIENTRA NEI MIEI PIANI,IL VINCOLO IN ESCLUSIVA VIOLA LE NORME IMPERATIVE DI LEGGE ,LA DETTO ANCHE MARIO MONTI...COLLEGHI RIBELLATEVI SIAMO IN GUERRA ....

  • salvatore  - AIUTAMI

    MI PUOI SPIEGARE COME POSSO FARLO ANCHIO?PER DEI CONTRIBUTI CHE AVEVO COMPENSATO,A LORO NN RISULTAVA, HO DOVUTO PAGARE 36MILA € A EQUITALIA,HANNO APERTA 3 DISTR NO LOGO E STO FACENDO LA FAME CON 4 FIGLI,NN C'E LA FACCIO PIU',MI MANDI IL TUO N DI TEL IL MIO E 3335970374
    ANTICIPATAMENTE RINGRAZIO
    SALVATORE FESTA

  • anonimo  - giusto!!

    o la nostra pelle o la loro!! senza paura!!

  • sasa'

    abbiamo un potere in mano non indifferente!!!!!!mettiamoci tutti d'accordo a livello nazionale...COMPRIAMO TUTTI IN EXTRARETE,CACCIATE LE PALLE .....MA TUTTI

  • Paolo

    Ciao Anonimo o turbodiesel, sarei grato se mi mandassi il testo della raccomandata perchè vorrei cominciare ad ordinare extrarete. scrivete per favore a daicolgas@hotmail.com.

    buona serata e grazie di tutto!

  • Anonimo

    come si ordina la benzina extrarete?

  • Giancarlo TV  - R.S. P. V.

    Alla Faccia della democrazia = Disponibilità al Dialogo e CONFRONTO di idee.

    1) Io credo che i redatori di questto sito hanno dimostrato molta serietà e continuano.

    2) Credo comunque che gli imnterventi siano consoni agli articoli e non irrispettosi ad alcuno ( mia opinione ).

    3) Redatori + intestatari di articoli + lettori dispongono di mio indirizzo :eek - mail :eek - cellulare :eek a dispetto di altri.

    4) Mamma mia continuo a essere arrogante. ( scusate )

    5) Quando è comparso l' articolo a me indirizzato ( Borsoi Basta Benzina: Vendo Tutto ) è stato il clou di collegamenti. con 83 commenti però se andate a verificare le persone che anno commentato effetivamente sono 27.

    Capito mi avete.

    Saluti Distinti con massimo rispetto.

  • antonelli  - sono tutti daccordo

    nel 2000 tre compagnie petrolifere agip api e totalerg si misero daccordo per vendere i loro prodotti senza farsi concorrenza questo fu scoperto e dopo il richiamo del garante catricalà che oggi è ministro fecero marcia indietrio ufficialmente, ma non ufficiosdamente, infatti oggi la totalerg sta facendo una scontistica di 10 cent mentre i distributori della ip vicini a questi della erg vengono stoppatio in modo tale che la totalerg vende, poi forse a gennaio accadrà il contrario, quindi il cartello esiste e come, tra cani non si mordono e gli unici stronzi siamo noi. infatti quando ci sono statui i tre giorni di sciopero abbiamo fatto agara a chi vendeva di piu' quindi che andiamo cercando e poi voi la chiamate categoria questa e poi voi li chiamati sindacati questi è uno schifo, non abbiamo le palle sotto, dovremmo chiudere e non scaricare piu' per un mese

  • antonelli

    gasolio e benzina sono aumentati piu' di 10 cent e a noi niente neanche una briciola almeno potevanoi aumentare di 14 cent e darci 4 cent di incremento ai miseri 4 che già ci danno questo compensava un po' le perdite subite, ma perchè i sindacati non dicono nulla di questo, infatti noi siamo solo dei passasoldi per questi signori tanto la al governo sono tutti banchieri e petrolieri che stanno proteggendo i loro interessi altro che sollevare l'italia dalla crisi, scriviamo tutti una lettera a monti alle società petrolifere per farci sentire che non si staremo piu' a fare da deposito per i loro sporchi comodi

  • antonelli  - non riesco ad entrare nel forum

    non riesco ad entrare nel forum non capisco come si fa è un enigma, non capisco come registrarmi, che si deve mettere nello spazio Gestore?

  • Sandro  - re: non riesco ad entrare nel forum
    antonelli ha scritto:
    non riesco ad entrare nel forum non capisco come si fa è un enigma, non capisco come registrarmi, che si deve mettere nello spazio Gestore?

    Devi scrivere la parola che ti dice per verificare che il commento sia veritiero e non spam. Se viene fuori scrivi Gestore nello spazio scrivi Gestore e se ti dice scrivi gc nello spazio metti gc, Spero di essere stato chiaro ciao

  • Giancarlo TV  - -R:S:P:V:

    " Colleghi " non capisco questo ' desiderio 'di oscurarmi ma a questa "pagina " web possono partecipare un po tutti oltre i Gestori, Sindacati,Assistenti rete, e molti altri.

    Forse sto pestando i piedi a qualcuno, se fosse lo sto facendo usando termini consentiti e non diffamatori, ( spero ).

    Comunque tranquilli ho le spalle al muro e ora porto mutande di latta con imbottitura.

    Ha proposito di catene ( mie ) preocupatevi piutosto di cosa è sucesso a Termini Imerese e dei tre operai che dal 11-12-2011 stanno su una gru a 30 metri da terra e dormono a 40 mt.alla stazione centrale a Milano e sotto anno una quarantina di persone che a giro su ottocento gli danno solidarieta 24 su 24.

    Questa è solidarietà-coerenza meditate Gestori meditate.

    Saluti

  • milo  - Prima pagina de Il Giornale di oggi

    Ad dell'Eni,tale Scaroni trattamento economico €.4.420.000 all'anno
    consigliere Eni, tale Colombo €.245,000 annui

    La prima pagina del quotidiano si commenta da sola, apprezzo l'intervento di Turbodisel, anche a me piacerebbe visionare la raccomandata x la compagnia, modificarla con i miei dati e spedirla al più presto.Tutti dobbiamo farlo bisogna valutare i pro e i contro e agire, la mia mail emmelle@valfiemme.com

  • TURBODISEL  - RACCOMANDATA COMPAGNIA PETROLIFERA

    ROMA LI.................

    raccomandata a.r

    SPETT.LE
    (NOME COMPAGNIA PETROLIFERA)
    VIA ...............................
    CITTA' ...........CAP

    OGGETTO: DIFESA MERCATO DA CONCORRENZA SLEALE

    SPETT.LE
    SOCIETA........................................... ........................' IO SOTTOSCRITTO GIA' Gestore DEL VOSTRO PUNTO VENDITA N=... .SITO IN VIA ...................... SONO A RICHIEDERVI UN
    CONTRIBUTO DI 0,06 CENTS LITRO PER POTER PRATICARE
    UNA DIFESA MERCATO ADEGUATA PER DIFENDERMI DALLA CONCORRENZA SLEALE CHE
    SUBISCO DAGLI IMPIANTI PRIMA DEL MIO O DOPO O VICINO
    PERCHè LA SITUAZIONE è DIVENTATA INSOSTENIBILE
    PERTANTO SONO A RICHIEDERVI CON SOLLECITUDINE
    UNA VOSTRA SOLUZIONE ENTRO' E NON OLTRE DIECI GIORNI DAL RICEVIMENTO DELLA STESSA ,ALTRIMENTI MI VEDRO' COSTRETTO A RIFORNIRMI SUL MERCATO EXSTRARETE.
    CERTO DI UN VOSTRO SOLLECITO RISCONTRO
    PORGO DISTINTI SALUTI

    FIRMATO
    TURBODISEL 170CV

    P.S. LA COMPAGNIA CHE NON MI HA CONCESSO UN 0,01 SUI SUOI IMPIANTI MATIC PRATICA CIRCA UN -12 CENTS HA ME A RISPOSTO A VOCE CHE AL MOMENTO ERA SUFFICENTE UN -3
    E NON ERANO INTERESSATI A FARE OLTRE INVECE DI UN MENO 6 CON LA LORO PARTECIPAZIONE DA 0,01 A 0,02 PER DIFENDERMI DA IPERSELF -10 PRIMA DEL MIO IMPIANTO QUINDI METTETELI ALLE STRETTE CHE I MARGINI CE LI HANNO INOLTRE LA MERCE EXSTRARETE E SEMPRE LA LORO COME I LUBRIFICANTI AI SUPERMERCATI. INTANTO MANDATE LE RACCOMANDATE E VEDETE COSA RISPONDONO ,ANCHE PERCHè NEL FRATTEMPO CI SARA' LA RIFORMA MONTI ,POI CASCHERA' IL GOVERNO POI CI SARA' LA RIFORMA BERSANI CHE CONTINUERA' A PRENDERCI PER IL c**o E NEL FRATTEMPO METTERA' I DISTRIBUTORI DENTRO LE COOP MA NOI AVREMO GIA' FALLITO TRA UNA LENZUOLATA E L'ALTRA SVEGLIA..IO OGGI SAREI CATTIVO PAGATORE INDEBITATO E STAREI PER ANDARE IN MEZZO ALLA STRADA PER CHI PER A..I E PER UN PROPRIETARIO D'IMPIANTO BURINO NO GRAZIE ANCORA HO CASA E DUE GIORNI FA O VINCOLATO DUE MILA EURO SUI 10.500 CHE OGNI ANNO AVEVO DI CALI PERCHE 10.500-2000= 8.500 IN TASCA MIA E NON IN QUELLA DELLA COMPAGNIA PARRISITARIA..................................... IN BOCCA A LUPO COLLEGHI I SOLDI PERSI NON SI RECUPERANO..

  • Giancarlo TV  - X turbodiesel

    Un applauso se quanto esternato coincide a verità. :roll

    Finalmente: chi fa da se fa per tre. :grin :grin

    Probabilmente presto farò una visitina a Roma. :zzz :zzz

    Potessi Incontrarti. :? :?

    Saluti

  • Paolo  - Grazie mille!

    Grazie mille turbodiesel! Vediamo se riusciamo a creare precedenti e cominciare ad avere quella dignità sempre negata!

    Buon weekend!

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie