GestoriCarburanti

Sabato, Sep 21st

Last update:08:32:00 AM GMT

'Ci chiamano ladri ma siamo poveracci', parola di benzinaio

E-mail Stampa

"Il racconto di Federico, gestore dell’Ip in via Ippolito Nievo - Livorno. "Prendiamo 5 cent al litro, siamo destinati a sparire"
"I clienti arrivano al distributore, guardano il prezzo della benzina, fanno un’espressione schifata, si voltano dall’altra parte e ci dicono che siamo dei ladri. Ma in pochi sanno che noi gestori siamo dei poveracci. È vero, dalle nostre mani passano un sacco di soldi in contanti ma alla fine del mese mettiamo insieme uno stipendio più basso di un operaio anche se lavoriamo dieci ore al giorno. Il 60% dei ricavi va in accise, il resto alle compagnie.

Leggi tutto...

L'ira dei benzinai: 'Aumenti per coprire gli sconti festivi'

E-mail Stampa

C'è amarezza, rassegnazione e rabbia tra i benzinai per l'ennesimo aumento del prezzo del carburante. Con la "sorpresa di fine agosto" riservata agli italiani che rientrano dalle ferie, in alcune stazioni di servizio la benzina raggiunge e supera i 2 euro a litro, in altre ci si avvicina pericolosamente.

E girando per Roma immersa ancora nel torpore feriale, l'umore degli addetti alle stazioni di servizio è tutt'altro che positivo.

Leggi tutto...

Buona azione estiva, alla faccia dei due euro al litro

E-mail Stampa

tamoil-viagronchi_pisa_280Una notizia insolita, controtendenza, per non dire anomala ci arriva da Pisa: un uomo va a fare rifornimento al self-service presso il distributore della stazione di servizio Tamoil di via Gronchi, e si accorge che il Gestore ha lasciato le chiavi dentro la serratura della cassaforte del Self. L'uomo avrebbe potuto impossessarsi indisturbato delle banconote custodite nel sacchetto all'interno della cassaforte e anche accendere in modalità manuale le pompe per riempire il serbatoio.

Leggi tutto...

Secondo Bp il prezzo della benzina non scenderà più

E-mail Stampa

vignetta-caro-benzina1Il caro-benzina si annuncia come tendenza duratura, non solo come bolla estiva. Perché il prezzo del greggio continua ad aumentare. Lo dice il responsabile per l’Europa della BP (British petroleum, la maggiore azienda petrolifera del Vecchio continente), Michael Schmidt, in un’intervista concessa ai giornali regionali del gruppo WAZ.

Leggi tutto...

Alcune storie dal piazzale

E-mail Stampa

cartella_pazzaCartella pazza da 100 milioni. E gli bloccano anche i pagamenti

Castelfranco, benzinaio si ritrova nella lista nera. Riconosciuto l’errore, restano i danni collaterali: il documento di regolarità lo considera in grave difetto.

CASTELFRANCO VENETO (Treviso) — A vederlo, sembra un foglio di carta come tanti altri. I loghi dell’Inps e dell’Inail, un paio di burocrati responsabili del procedimento, i riferimenti degli uffici competenti. L’imperativo è quello di pagare, ovviamente, e subito.

Leggi tutto...

Agenzia delle entrate, scattata la campagna d'estate

E-mail Stampa

finanzaLa campagna d'estate contro gli evasori fiscali è già scattata e non si fermerà neanche nel fatidico giorno di Fenagosto. Obiettivo: portare nelle casse dell'esecutivo più dei 12 miliardi raccolti lo scorso anno e combattere il sommerso. Gli interventi nel caldo torrido agostano non trascureranno nessuno degli obiettivi sensibili: a partire dalla verifica degli scontrini fiscali che si intensificherà nell'estate e che da febbraio a luglio ha già consentito di scoprire oltre 7.800 evasori, circa il 38 per cento dei controllati.

Leggi tutto...

Storico Gestore di Vicenza lascia dopo 45 anni

E-mail Stampa

luigi_pavan"Non lo so se tutti gli abitanti della città prima o poi si sono riforniti da me. Certo, noi eravamo come un'isola in mezzo a viale Margherita tanto che più di una volta qualcuno è arrivato alla pompa a motore spento, senza un goccio di benzina nel serbatoio. Eravamo l'unico distributore in centro città, una sicurezza".

Leggi tutto...

Pagina 7 di 9

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie