GestoriCarburanti

Sabato, Dec 15th

Last update:01:33:11 PM GMT

Scasso ai Self service, devastato self Q8easy a castelfidardo

E-mail Stampa

ruspa self castelfidardoHanno colpito alle 3.50 di ieri notte quando i malviventi hanno fatto scattare l'allarme. Con un escavatore sono riusciti a distruggere una colonnina del distributore Q8easy dei fratelli Mandolini in via Jesina.

Prima che arrivasse la pattuglia dei carabinieri si sono fiondati su un altro mezzo con l'incasso prelevato dalla colonnina (circa 2mila euro).

Sarebbero stati in tre, agili e incappucciati, ad agire, come si vede dai filmati delle telecamere già acquisiti dai militari. La ruspa, di proprietà di Stefano Vescovo, è stata rubata poco lontano e abbandonata sul posto dopo aver sradicato la colonnina. «Anche stavolta sono stato svegliato dall'allarme che mi ha portato qui - ha detto ieri sul posto il gestore dell'area di servizio, Simone Mandolini, nipote di Marco il maresciallo della Folgore ucciso -.

Dall'inizio dell'anno ho subito almeno sei tentati furti e altri due andati a segno, quello di stanotte e l'altro del 3 settembre quando i ladri, pur non essendo riusciti a portare via il denaro, hanno messo in scena un assalto spettacolare. Quando sono arrivato con i carabinieri ho visto il fuoco alto un metro: per sbarrare la strada i ladri avevano incendiato alcuni bancali con la benzina dalle taniche che si erano portati dietro».

Un periodo difficile per il distributore fidardense: «E' dura andare avanti così, noi ce la mettiamo tutta ma la giustizia non ci tutela e i ladri tornano sempre liberi». Uno sfogo che è continuato sui social anche in modo ironico: «Viva l'Italia e chi la comanda».

Potrebbe, come l'altra volta, essere stata una banda dell'Est Europa a mettere a segno il colpo, forse un gruppo in contatto con quello che tre mesi fa esatti aveva preso di mira il Q8. Si sono dileguati ripercorrendo la Jesina su un mezzo che però non sarebbe rientrato nel raggio visivo delle telecamere.

Di colpi simili ce ne sono stati altri nelle ultime settimane nella vallata, seppur meno invasivi, come quello al Q8 easy in via d'Ancona a San Biagio di Osimo.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie