Scasso ai Self service, scassinato Q8 easy con un frullino

Stampa

q8 sanbiagioHanno agito ieri notte attorno alle 3.30, quando l'allarme è scattato e li ha messi m fuga. Erano già riusciti a mettere a segno il colpo però, rapidi e mirati nel loro intento, come se avessero già agito allo stesso modo ai danni di un altro distributore.

Una banda di ladri stavolta ha preso di mira la stazione di servizio Q8 easy in via d'Ancona a San Biagio nel comune di Osimo (AN). «Con un frullino hanno aperto la cassaforte della colonnina e asportato le banconote usando una stecca e del biadesivo - ha raccontato Maura Giuliodori che da un anno ha in gestione il distributore -. Il bottino è ancora da quantificare. Parte dell'incasso l'avevamo prelevato poche ore prima».

Si parla di alcune centinaia di euro, bottino ben più magro forse di quanto si aspettavano. Poi si sono dati alla fuga passando per il campo dietro al distributore al di là del quale probabilmente c'era un mezzo con un «palo» pronto a garantire loro la fuga.

Fino a mezzogiorno i carabinieri hanno setacciato il campo circostante per trovare tracce del loro passaggio. L'area della stazione di servizio è fornita di telecamere che potrebbero aver inquadrato i malviventi, già acquisite dai militari e in visione. E' la prima volta che si consuma un furto in quel distributore. Colpi con lo stesso «modus operandi» sono stati messi a segno a Fano poco tempo fa e, dopo indagini approfondite, è stata arrestata una banda dell'est Europa.

Anche nel caso esimano i ladri avrebbero «pescato» le banconote con la tecnica dell'asta o addirittura a mani nude una volta disunita la cassaforte lasciata a terra. Silvia Santini Hanno portato via i soldi con una stecca II bottino è ancora da quantificare


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie