GestoriCarburanti

Sabato, Maggio 25th

Last update:08:32:00 AM GMT

Foggia, contrabbando di carburante, sequestrati 6 distributori benzina

E-mail Stampa

Foggia finanza1Blitz della Guardia di finanza del comando provinciale di Foggia finalizzato a contrastare il fenomeno del contrabbando di prodotti energetici. Sequestrati 6 distributori abusivi di carburante e 60.000 litri di gasolio per autotrazione destinato all’uso agricolo, 11 le persone denunciate, di cui 2 arrestate, per contrabbando di prodotti energetici.

E’ il risultato di un’operazione della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Foggia, a seguito dell’intensificazione del controllo economico del territorio teso a reprimere il fenomeno, sempre più diffuso, della distribuzione per usi non consentiti di gasolio destinato all'agricoltura, che beneficia di un particolare regime fiscale agevolato.

L'indagine delle fiamme gialle si è sviluppata all'interno di autoparchi e depositi di carburante dove, tramite l'esclusivo "passaparola" tra "persone di fiducia", venivano selezionati i clienti cui il prodotto veniva venduto a solo un euro al litro, con un margine di guadagno "completamente in nero" di ben 30 centesimi di euro per il venditore. Gli accertamenti, hanno toccato in particolare i territori di Cerignola, Lucera, Ordona e Sant'Agata di Puglia. Sono inoltre state sequestrate 2 autocisterne e 5 furgoni utilizzati per le "consegne a domicilio" del gasolio e l'accertamento di ulteriori 62.000 litri di carburante già venduto in totale evasione d'imposta, pari a oltre 47.000 euro.
Le indagini, tuttora in corso, puntano ad individuare tutti i "clienti" che hanno fraudolentemente utilizzato il gasolio ad accisa agevolata.

I militari delle Fiamme gialle, hanno ravvisato, quest'anno, nella sola provincia di Foggia, circa 8 milioni di litri di gasolio venduto in totale evasione d'imposta, pari ad oltre 6 milioni di euro.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie