GestoriCarburanti

Lunedì, Dec 09th

Last update:08:32:00 AM GMT

Brindisi, con un cingolato sradicano i self service Enercoop e fuggono con 50mila euro

E-mail Stampa

Un colpo da circa 50.000 euro, è stato messo a segno la scorsa notte all’interno dell’area carburanti Coop annessa al centro commerciale ‘Le colonne’ di Brindisi. Una decina di uomini hanno bloccato la superstrada con due mezzi pesanti e con una pala meccanica hanno divelto le colonnine del self service fuggendo con l'incasso.

Cosi come successo nel mese di Aprile a Bari nell'impianto annesso al quartiere Santa Caterina anche questa è sembrata una scena da un film, cosi come allora i protagonisti hanno usato un cingolato per sradicare i self riuscendo a fare un bottino di circa 50.000 euro

Secondo la polizia ad agire sarebbe stato un commando di circa 10 persone che ha bloccato la superstrada Brindisi-Taranto con due mezzi pesanti, un pullman e un rimorchio e con  'l'ausilio di una pala meccanica hanno sradicato tre delle quattro colonnine self-service del distributore, per poi abbandonare il grosso mezzo cingolato sul posto.

L'agguato alle tre della scorsa notte. I malfattori sono poi fuggiti a bordo di un pick-up. Ingenti i danni arrecati alla struttura dotata di telecamere di videosorveglianza i cui filmati saranno a breve visionati dagli investigatori. Dalle prime ricostruzioni, il colpo sarebbe stato messo a segno nel tempo record di sette otto minuti.

Commenti (18)
  • Anonimo  - Vi sta bene

    Fin che sono danni arrecati a cose mi sta anche bene.
    Se volete ne esiste uno anche a cantù. Fateci un pensierino :grin

  • Giovanni

    Complimenti
    Ma cosa stai al mondo a fare......suicidati

  • pippo

    Fare la spesa alla coop CONVIENE !!!!!!!importante NON sparare al personale che non conta nulla AVANTI TUTTA CE NE SONO A DECINE di ruspe

  • antonio tamoil

    da non trascurare q8 easy :grin :grin :grin :grin :grin

  • Max

    50.000 euro?......il mio self non incassa cosi' tanto neanche in 1 anno... :grin :grin
    comunque e' gia' il secondo caso in puglia...piu' o meno stessa dinamica...almeno hanno trovato un modo per riutilizzare le tante pale meccaniche ormai in disuso... :grin

  • bigboy  - ip ip ip ke tristezza

    e pensare...ke questo non succedeva...e tutti vivevano contenti e felici avete voluto cambiare sistema di vendita??? ecco questo è il futuro...la coop sei tu e ti dà di più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :grin :grin :grin :grin :grin

  • il Gestore

    è molto triste sperare sulle disgrazie della concorrenza,cio dimostra che non abbiamo strumenti è abbiamo esaurito anche la voglia per competere, lottare o provarci........

  • Anonimo

    Perché non siamo tutti uniti

  • Anonimo  - speriamo che eni..

    faccia ancora gli scontoni estivi, così oltre a 200 milioni di euro persi per "investimento reputazionale" magari ne perde altrettanti in furti AI SUOI SELF, magari quelli dove ha costretto l'ex Gestore a.. portinariarsi col contratto di prestatore d'opera!!

  • marco costa  - ..........

    queste cose non dovrebbero verificarsi.... gl'organi di sicurezza dove sono????

    e poi come a me è stato detto dalla compagnia '' se ti hanno derubato è colpa tua xche non hai svuotato i soldi!!!''


    vergognoso..... non ne posso piu

  • Gigi per Marco Costa

    8)

    Questo perchè hai permesso alla compagnia di "prendere" la tua vita.

    -------------------------------------------------- ---

    Tu sei lo specchio della nostra nuova realtà.

    Oggi il Gestore è considerato lo schiavo del piazzale, deve rischiare la vita per il patrimonio di soggetti che ci vogliono vedere morti (Stato e Compagnie)

    In cambio della nostra vita ci propinano un tozzo di pane secco e tante (se potessero lo farebbero) frustate.

    -------------------------------------------------- ----

    I Gestori della generazione precedente la nostra, sempre coesi, dopo dure battaglie, hanno ottenuto molti diritti.

    I Gestori della mia generazione si sono accontentati di quello che hanno trovato, hanno leccato molte palle e culi (di tutti gli assistenti di rete) e hanno giocato sporco contro i colleghi.

    Il risultato è sotto gli occhi di tutti, abbiamo perso TUTTI i diritti.

    -------------------------------------------------- -------

    Ogni notte faccio un incubo e un sogno:

    - incubo, rimanere disoccupato
    - sogno, andare a bastonare quei porci a Roma

    -------------------------------------------------- -------

    Tu invece caro Marco dormi tranquillo?

    Rifletti.........

  • Anonimo

    Forza guerriglieri a Modena ci sono due impianti conad e coop, a caste maggiore c'e la coop appena aperta i Gestori fanno il tifo per voi

  • gest.eni

    Più che sperare nelle disgrazie altrui,sarebbe meglio che le petrolifere dessero a noi Gestori la possibilità di competere con la gdo.

  • Anonimo

    Capisco l'umore di noi Gestori, inneggiare ai scassinatori, mi sembra vergognoso.

  • Max

    dai ragazzi non stiamo inneggiando alla violenza..si sta solo ironizzando contro la grande distribuzione e l'apertura di pompe in modo indiscriminato ..aperture che vorrei ricordare stanno facendo 'morire' le realta' gia' esistenti ...questo si che e' grave...al contrario di un furto fatto ad arte e senza aver fatto male a nessuno..

  • Andrea  - solito problema

    Il problema è sempre lo stesso: se hai il prezzo più basso di tutti sei il più bravo e fai la fila, al contrario se hai anche 1cent in più del "resto del circondario" conti quante auto e di che colore passano durante la giornata..tutti lo stesso prezzo e li si vede se il Gestore si comporta bene col cliente...Non campagne-Maxi sconto self-servito!!!

  • benz verde

    ciao a tutti, a me hanno fatto un furto di notte sul self, e ringrazio che era di notte!!! spero che ste cose non capitino a nessuno, ne ai Gestori dei marchi ne ai dipendenti delle coop o bianche o chiamale come vuoi. l'importante è che mai nessuno si faccia male. i self si aggiustano. l'importante è non essere vittima di persona a una cosa del genere.

  • marco

    il vero furto e che pagano liva aggevolata sti rossi delle coop quello è un furto

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Inoltre utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e analizzare il nostro traffico.Condividiamo informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri social media, i partner di pubblicità e analisi che possono combinare tali informazioni con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal vostro uso dei loro servizi. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie