Domenica, Jul 22nd

Last update:04:21:33 AM GMT

Tar Lazio: 'Ricevitorie speciali del Lotto possono essere istituite nelle stazioni di servizio'

E-mail Stampa

tar lazioIl Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Seconda) ha accolto il ricorso di un ricevitore contro l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per l’annullamento “del provvedimento n con il quale il Funzionario Delegato ha respinto la richiesta di istituzione di un nuovo punto di raccolta del gioco del lotto presso la rivendita speciale presso una stazione di servizio”

Per il Tar: “Rilevato che, con decreti direttoriali del 30 giugno 1998 e del 29 marzo 2006, si era prevista l’istituzione di nuovi punti di raccolta gioco del lotto presso rivendite speciali permanenti site in stazioni di servizio solo se situate in autostrade tangenziali, strade statali, strade provinciali e raccordi autostradali, mentre la via sulla quale ricadeva la stazione di servizio di cui era titolare il richiedente era comunale, come risultava da attestato rilasciato dal Comune di Marigliano in data 25 marzo 2014; che quindi, in assenza di osservazioni del ricorrente, con la determina su citata non è stata accolta l’istanza tesa all’istituzione di un nuovo punto di raccolta gioco del lotto, in quanto non risulterebbe integrata alcuna delle condizioni indicate nei richiamati decreti direttoriali del 30 giugno 1998 e 29 marzo 2006; Considerato che la Sezione si è pronunciata su identiche questioni, accogliendo i relativi ricorsi, da ultimo con le sentenze nn. 2099 e 3905 del 2018 (entrambe richiamano la sentenza, sempre della sezione, n. 14460 del 2015), dalle quali non vi è ragione per discostarsi”.

Pertanto per il Tribunale: “il ricorso debba accogliersi; che debba rinviarsi alle suindicate sentenze, quanto alla motivazione alla base della decisione”.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere i cookie. Per saperne di piu' leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

Informativa e acquisizione del consenso per l’uso dei cookie