Lunedì, Aug 21st

Last update:06:27:10 AM GMT

Trento semplifica le procedure autorizzative per la distribuzione carburanti

E-mail Stampa

provincia autonoma trentoAlcune modifiche al regolamento sulla distribuzione dei carburanti sia in ambito stradale che in quello privato sono state approvate dalla Giunta provinciale di Trento. Si tratta di un provvedimento proposto dal vicepresidente, Alessandro Olivi, che completa la semplificazione della burocrazia del settore.

La principale novità contenuta nella proposta è l'introduzione di un'autorizzazione a tempo indeterminato senza necessità di rinnovo. Ad oggi era necessario presentare una domanda di concessione a tempo indetermiinato per impianti stradali di distribuzione, attraverso una corposa documentazione tecnica redatta in cinque copie. La nuova procedura, promette l'assessore, renderà meno gravosi gli adempimenti burocratici, oltre a dare luogo ad un'autorizzazione che non necessita rinnovo.

Leggi tutto...

Carburanti alternativi, verso obbligo Gnl/metano nei nuovi punti vendita

E-mail Stampa

colonnina-gnlStaffetta Quotidiana - Prime indiscrezioni sullo schema di dlgs di recepimento della direttiva Dafi, presto in Consiglio dei ministri. Le maggiori novità su Gnl, gas compresso ed elettrico. Per la Sardegna “meglio il Gnl small scale”

Leggi tutto...

Ddl concorrenza, approvato emendamento che semplifica norma su bonifiche e riutilizzo area contaminata

E-mail Stampa

Approvato dalla commissione Industria del Senato un emendamento al ddl concorrenza che stabilisce l'obbligo di rimozione delle strutture di superficie, dei fondami e degli eventuali prodotti residui presenti nei serbatoi, della messa in sicurezza delle strutture interrate e, in caso di contaminazione, dell'esecuzione di indagini ambientali, mentre rinvia la bonifica al momento del riutilizzo del sito.

Leggi tutto...

Lombardia, via libera alla liberalizzazione degli impianti di benzina 'ghost'

E-mail Stampa

ipmatic 1La Commissione Attività' produttive della Regione Lombardia ha approvato nei giorni scorsi il progetto di legge che da il via libera agli impianti di distribuzione carburanti non presidiati (ghost) ed allinea la Lombardia agli obblighi europei, procedendo anche all'archiviazione da parte della Commissione europea della procedura di infrazione.

Leggi tutto...

Benzinai, scatta il piano-chiusure

E-mail Stampa

zanonato-2INCONTRO ZANONATO-UP: FINO A 7.000 DISMISSIONI PER RAZIONALIZZARE LA DISTRIBUZIONE CARBURANTI
Faro del ministro sui prezzi. Ma la priorità è ridurre drasticamente la rete

La priorità del ministro era il caro-carburanti, ma per i petrolieri l'incontro di ieri è stata l'occasione per riportare l'attenzione sulla questione-chiave del settore: la razionalizzazione della rete delle stazioni di servizio.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 25