GestoriCarburanti

Martedì, Oct 24th

Last update:06:01:22 AM GMT

Carburanti, Esso cede altri 135 impianti a Petrolifera Adriatica

E-mail Stampa

Quotidiano Energia - I punti vendita localizzati tutti in Toscana. Finalizzata la cessione di 10 distributori a Basile Petroli
Ancora un passo avanti per il modello grossista di Esso in Italia. La società ha raggiunto infatti un accordo per la cessione di un altro pacchetto di 135 impianti a Petrolifera Adriatica, che la scorsa estate aveva già acquistato 56 stazioni di servizio Esso nelle Marche e in Abruzzo, cedute sempre nell'ambito della strategia branded wholesaler.

I punti vendita oggetto della nuova transazione, sottoposta ora al vaglio dell'Antitrust, sono dislocati tutti in Toscana nelle province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Prato, Pistoia e Siena.

In attesa del perfezionamento dell'operazione, il numero dei distributori per il quale la compagnia ha completato la vendita seguendo il modello grossista è salito nelle scorse settimane a quota 335, grazie al closing della vendita a Basile Petroli di 10 stazioni di servizio situate tra Barletta, Andria, Trani e Bari.

Dopo i primi tre pacchetti ceduti a Retitalia, Som ed Enerpetroli rispettivamente nel 2012, 2014 e 2015, quest'anno Esso ha finalizzato il passaggio alle prime due società di altri 47 e 54 impianti, di 56 a Petrolifera Adriatica (in attesa del closing per l'ultimo pacchetto) e dei 10 distributori a Basile Petroli.

Per gentile concessione di Quotidiano Energia 

Commenti (10)
  • Anonimo

    Mi sa che per i Gestori Esso, stia suonando a morto. :eek

  • da un po'

    invece gli altri? vedo Gestori eni aperti a servire contro il loro self h26 > h24 pranzo in gavetta spaghetti incollati ,poveri tutti noi

  • Anonimo

    Poveri tutti noi, è vero, ma io preferisco essere povero con una major che con un retista. Almeno il Cipreg me lo versa e i cali me li rimborsa.

  • Kazunori

    Veramente dipende dal retista...io preferisco 1000 volte quest'ultimo ,mi fa marginare e mi versa regolarmente il Cipreg.

  • luciana  - Dimissioni iommediate

    Sono un povero Gestore ex Esso della Toscana.
    Dal 27 aprile 2017 é subentrata La Petrolifera Adriatica.
    Dalla I° fattura pagata alla Petrolifera Adriatica risulta che 1 lt. di SSP lo pago 1,591 euro Iva compresa e in Self lo rivendo a 1,519 euro Iva compresa. Ci rimetto 0,072 euro al litro ( le vecchie 140 lire ). Robe da pazzi. Mai successo in 70 anni con la Esso ! Ma quale politica vuole fare questa nuova societa'
    Martedi' 2/5/2017 rassegno le dimissioni
    Spero che mi seguano altri Gestori

  • Anonimo

    niente fisso niente cali... Gestori esso game over....

  • Anonimo

    Da quanto ho appreso dai colleghi degli impianti già ceduti delle regioni limitrofe, mi pare che sia in atto il genocidio dei Gestori.

  • luca

    una sentenza del tar ha dato ragione al Gestore: per la vendita dell'impianto il Gestore è preferito.

    fatevi un mega mutuo e compratelo voi l'impianto...
    poi altro che cali... 15cent litro ;)

    Gestore esso

  • Loredana  - ???

    Scusami sai quale sentenza???

  • Loredana  - ???

    Scusami quale sentenza???

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: