GestoriCarburanti

Sabato, Mar 25th

Last update:06:56:13 AM GMT

Exxon punta a vendere la metà dei distributori Esso in Italia

E-mail Stampa

Exxon Mobil sta cercando di cedere la metà dei suoi 2.500 distribuitori di benzina in Italia per una cifra fino a 500 milioni di euro. Lo riferiscono diverse fonti a conoscenza delle vicenda scrive l'agenzia Reuters da Londra. Attraverso la controllata Esso, Exxon è l'ultima delle società petrolifere che sta cercando di ridurre l'esposizione nel settore in Italia.

Leggi tutto...

Eni, nel 2016 in rosso per 1,4 miliardi. Quota mercato rete 24,4%

E-mail Stampa

eni sede piazzaleEni ha archiviato il 2016 con una perdita di 1,464 miliardi diminuendo il valore negativo a fronte delle perdite di 8,778 miliardi del 2015. L’utile operativo adjusted dell’anno, cioè al netto delle voci non ricorrente è pari a 2,32 miliardi, in flessione del 48% principalmente a causa dello scenario (-3,3 miliardi) e dei problemi in Val d'Agri. Utile operativo adjusted del quarto trimestre si attesta a 1,29 miliardi, +103% rispetto al quarto trimestre 2015.

Leggi tutto...

Vendita TotalErg, ad aprile le offerte vincolanti

E-mail Stampa

totalerg550Dopo le manifestazioni di interesse presentate a gennaio, le offerte vincolanti per le 2.600 stazioni di servizio di TotalErg, la joint venture fra Erg e il colosso francese Total , dovrebbero essere consegnate a inizio aprile.

Leggi tutto...

Api sigla accordo con Tinaba per pagamento tramite smartphone su rete self

E-mail Stampa

ipmatic 1Il gruppo Api/IP e la società Tinaba che si occupa del nuovo ecosistema digitale per i trasferimenti di denaro, pagamenti e gestione delle spese quotidiane, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che consentirà di pagare il rifornimento di carburante tramite smartphone presso la rete SELF di proprietà del Gruppo.

Leggi tutto...

Tangenti Eni in Nigeria, PM chiede di processare Descalzi e Scaroni

E-mail Stampa

descalzi scaroniLa Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ad di Eni Claudio Descalzi, per l'ex ad Paolo Scaroni e per altre 9 persone, tra cui anche Luigi Bisignani, la stessa Eni e Shell, queste ultime due indagate in base alle legge sulla responsabilità amministrativa degli enti,

Leggi tutto...

Eni nei guai: la Nigeria si riprende il pozzo dello "scandalo"

E-mail Stampa

(Teleborsa) - Un rapporto, quello che lega l'Eni alla Nigeria, dalle radici profondissime, che inizia addirittura nel lontano 1962 e che negli anni si è rafforzato sempre di più. Una presenza stabile, in pratica, nel paese africano tanto da farne un tassello cruciale nei piani finanziari della società italiana.

Leggi tutto...

Esso: non usciamo dal mercato italiano

E-mail Stampa

esso st servStaffetta Quotidiana - È “privo di fondamento” quanto hanno scritto i sindacati dei gestori Faib Fegica e Figisc in relazione all'uscita di Esso dal mercato italiano.

Lo precisa la stessa Esso in una nota firmata da Antonella Sopranzetti, Direttore Relazioni Esterne e Istituzionali, e inviata alla Staffetta dopo la pubblicazione dell'articolo “TotalErg, offerte entro il 25 gennaio”, basato su un comunicato congiunto delle associazioni dei gestori. Ecco il testo della precisazione:

Leggi tutto...

Cessione TotalErg, i sindacati chiamano il governo

E-mail Stampa

totalerg insegneL'operazione, annunciata da tempo, preoccupa i lavoratori. «È la disgregazione di un intero settore »
L'APPELLO DI TRÉ SIGLE: «MANCA POCO TEMPO, QUALCUNO CI ASCOLTI»

GENOVA. Un altro marchio storico della benzina, dopo Shell ed Esso, è vicino all'uscita dalla rete italiana.

Leggi tutto...

Fra i petroliferi largo a ExxonMobil, Eni, Total e Royal Dutch Shell

E-mail Stampa

crollo petrolioLo sprint dei prezzi del petrolio, con il Brent che nel 2016 è salito del 56% e il Wti del 45%, ha trainato al rialzo le quotazioni dei titoli petroliferi.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 6

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »