Venerdì, Aug 18th

Last update:06:27:10 AM GMT

Il petrolio cala a New York sotto i 30 dollari al barile, ai minimi dal dicembre 2003

E-mail Stampa

barili enoc 500La discesa continua del greggio allarma i paesi produttori. "E' necessaria una riunione straordinaria dell'Opec ad inizio marzo", ha dichiarato Emmanuel Ibe Kachikwu, presidente dell'Opec e ministro nigeriano per le Risorse petrolifere.

Leggi tutto...

Petrolio a 34 dlr: chi guadagna, chi perde in Italia

E-mail Stampa

barili-di-petrolioVantaggi per consumatori e imprese, ma non per il colosso Eni

Il crollo della bolletta petrolifera, la benzina in discesa ma sempre appesantita dalla componente fiscale, l'inflazione in picchiata, le tariffe di luce e gas con la retromarcia,

Leggi tutto...

La Consip avvia gara per fornitura carburanti. Parin: emblematico paragrafo sui cali

E-mail Stampa

consipPer Parin emblematico il paragrafo del capitolato Consip relativo ai controlli di quantità (cali carburanti) .

La Consip, la centrale acquisti del ministero dell’economia, ha indetto, nei giorni scorsi, la nuova gara per la fornitura di carburanti per autotrazione e gasolio da riscaldamento mediante consegna a domicilio e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni.

Leggi tutto...

UP: -13,3% le lavorazioni delle raffinerie

E-mail Stampa

bidonipetrolio290Quotidiano Energia - Nei 4 mesi utilizzo impianti al 68%. L'Azeri light si conferma il greggio più importato anche nel 2012
Nel primo quadrimestre del 2013, secondo gli ultimi dati statistici dell'Unione Petrolifera, le lavorazioni delle raffinerie italiane si sono attestate a quota 22,6 milioni di tonnellate, in calo del 13,3% rispetto allo stesso periodo del 2012.

Leggi tutto...

Up, raffinazione -5% nel 2012

E-mail Stampa

bidoni290 Non accenna a risolversi la crisi della raffinazione italiana. Secondo gli ultimi dati forniti dall'Unione petrolifera, nel 2012 le lavorazioni delle raffinerie sono calate del 5% (-5,9% nel 2011) rispetto all'anno precedente con un tasso di lavorazione degli impianti del 79%. Nel dettaglio, la produzione e' stata pari a 81,2 milioni di tonnellate, di cui 73,7 relativa al greggio (-5,7), 6,8 ai semilavorati esteri (+2,8) e 0,7 agli additivi/ossigenati (invariati).

Leggi tutto...

Pagina 3 di 8