Fattura elettronica

Sezione dedicata al mondo della distribuzione carburanti
vista dalla parte dei Gestori delle stazioni di servizio
Antonio_AA

Fattura elettronica

Messaggioda Antonio_AA » 01/02/2018, 13:28

Buongiorno a tutti,
mi hanno consigliato di usare questo http://www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Il 1° luglio è vicino, come fate? Tra quelli che ho visto mi sembra il più semplice e il meno costoso...
Cosa ne pensate? Come vi state organizzando?
Grazie
Antonio


Filippo Gestore

Re: Fattura elettronica

Messaggioda Filippo Gestore » 02/02/2018, 7:16

Finalmente si riapre il tema che avevo già proposto, cmq non credo che sia giusto aggiungere costi alle nostre povere tasche, solo per espletare parte del compito della beneamata AGENZIA DELLE ENTRATE (uscite per noi) speriamo che fino a luglio si ravvedano, altrimenti saranno dolori, grazie infinite per il consiglio lo terrò in considerazione, ed in futuro esporrò al forum le mie eventuali ideee, una in primis raggruppare i rifornimenti di ogni cliente in una unica fattura a fine mese inviata tramite pec al richiedente, ma anche questi sono costi in più, oltre allo sbattimento per emettere documenti, le registrazioni del commercialista a quanto ammonteranno? Bho..... vedremo.
Buon lavoro

Antonio_AA

Re: Fattura elettronica

Messaggioda Antonio_AA » 02/02/2018, 10:47

Ciao Filippo.
Hai ragione. Ma ormai non si torna indietro.
E cmq per la fatturazione elettronica, non ti serve il commercialista. Fa tutto il servizio!
Ciao
Antonio

Filippo Gestore

Re: Fattura elettronica

Messaggioda Filippo Gestore » 03/02/2018, 7:27

Credo che l'unica parte evitabile dei costi aggiuntivi sia quella che tu proponi di far fare al servizio indicato, è solo quellamche noi possiamo gestire, fattibile attrezzando un foglio di calcolo di excel e una firma digitale, o inviando il file al cliente tramite pec, che tutti abbiamo già obbligatoriamente a costi di circa 6 euro l'anno (quella che uso io tanto costa) o addirittura gratis se usi quella governativa.
Mi sbaglierò ma il servizio ti aiuta nella emissione del documento e nella gestione dello stesso per la parte che riguarda l'invio al cliente o la conservazione nei tempi di legge prestabiliti, cmq ogni documento che emetti o emesso per tuo conto, dovrà pervenire al tuo commercialista che lo protocolla e lo mette in contabilità, e per ogni registrazione di questi è previsto un costo, non credo che il tuo professionista lo faccia gratis, o almeno se lo fa sarà un forfait fino ad un certo numero di registrazioni, che sicuramente sarà superato e da li partirà il costo aggiuntivo.
Buon lavoro

Riccardo

Re: Fattura elettronica

Messaggioda Riccardo » 08/02/2018, 13:09

Antonio_AA ha scritto:Buongiorno a tutti,
mi hanno consigliato di usare questo http://www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Il 1° luglio è vicino, come fate? Tra quelli che ho visto mi sembra il più semplice e il meno costoso...
Cosa ne pensate? Come vi state organizzando?
Grazie
Antonio



Grazie per aver suggerito il servizio.
Provato e attivato.
Ciao

luigi agip

Re: Fattura elettronica

Messaggioda luigi agip » 08/02/2018, 17:39

Riccardo ha scritto:
Antonio_AA ha scritto:Buongiorno a tutti,
mi hanno consigliato di usare questo http://www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Il 1° luglio è vicino, come fate? Tra quelli che ho visto mi sembra il più semplice e il meno costoso...
Cosa ne pensate? Come vi state organizzando?
Grazie
Antonio



Grazie per aver suggerito il servizio.
Provato e attivato.
Ciao


mi sono abbonato ora. non costa tanto ma non ho ancora provato. poi vi dico.
gigi

Filippo Gestore

Re: Fattura elettronica

Messaggioda Filippo Gestore » 11/02/2018, 8:44

Scusate ma se esiste il decreto dello sviluppo del 2011, perchè ci stiamo sbattendo per altre soluzioni???In seguito all’entrata in vigore del Decreto Sviluppo 2011, è possibile certificare gli acquisti di carburante, oltre che mediante la scheda carburante, anche mediante pagamenti effettuati “esclusivamente” con carte elettroniche di pagamento (carte di credito, carte di debito, carte prepagate).

I soggetti che ricorrono sempre a tale metodo di pagamento elettronico  sono esonerati dall’obbligo della scheda carburante, in quanto i dati utili per la certificazione ai fini dell’esercizio della detrazione dell’Iva e delle deduzione dei costi sono facilmente rinvenibili nell’estratto conto.
L’applicazione pratica di tale disposizione ha trovato i suoi chiarimenti ufficiali nella Circolare n. 42/E dell'Agenzia delle Entrate. 

luigi agip

Re: Fattura elettronica

Messaggioda luigi agip » 12/02/2018, 17:14

il mio commercialista mi ha detto che sono obbligato a farla la fattura digitale, e anche ad accettare solo i pagamenti elettronici. questo da luglio.
perchè tu dici che non deve essere fatta la fattura digitale?
oltretutto il commercialista mi chiede 5 euro per ogni fattura, se me le faccio da solo con l'abbonamento al sito che avete suggerito mi costa molto meno.

Filippo Gestore

Re: Fattura elettronica

Messaggioda Filippo Gestore » 13/02/2018, 7:29

Io non mi sono spiegato, sto cercando con voi il modo più economico di affrontare questa vicenda, che speriamo ora di luglio cambi almeno in parte a nostro favore, così a me non pare possibile portare a termine cio che l'Agenzia delle entrate ci ha confezionato.
Non ho detto che la fattura la debba fare il commercialista, ma ho specificato che anche se viene emessa per tuo conto da altri soggetti il tuo commercialista la deve comunque registrare, e li partono i costi aggiuntivi che il tuo commercialista ti addebiterà comunque, anche se la fattura la fa il servizio fatturazione digitale, mi sbaglierò ma nel mio caso è così.
E per quanto riguarda il fai da te una firma digitale costa circa 30 euro l'anno, il servizio che ho io come pec tanto la fa pagare, e non mi interessa fargli pubblicità gratuita, se interessati guardare su google costa niente o contattatemi in privato, rimane la successiva registrazione dal mio commercialista, perchè le fatture che emetto le mando al cliente ed a lei, che come ho detto provvede a contabilizzare.
Si potrebbe eventualmente far pagare asoolutamente mettendolo in fattura il costo di emissione della stessa, come accade per i gestori telefonici e delle varie utenze che ci fatturano i servizi.
Meditiamo gente meditiamo.......
Buon lavoro

luigi agip

Re: Fattura elettronica

Messaggioda luigi agip » 13/02/2018, 13:14

ok, di certo se me la tolgono sono piu contento. ma quello che dici tu della firma digitale e della pec non mi convince. alla fine se devo stare ore per fare una fattura mi costa di piu che spendere pochi centesimi con questo servizio. e poi non capisco, il mio commercialista mica mi fa pagare per registrare le fatture, che ne faccio poche o tante spendo sempre uguale. ma se gli chiedo di farmi lui la fattura digitale allora si che lo devo pagare.

ciao
luigi

paolo80

Re: Fattura elettronica

Messaggioda paolo80 » 13/02/2018, 16:03

Riccardo ha scritto:
Antonio_AA ha scritto:Buongiorno a tutti,
mi hanno consigliato di usare questo http://www.youdox.it/fattura-elettronica-carburanti/
Il 1° luglio è vicino, come fate? Tra quelli che ho visto mi sembra il più semplice e il meno costoso...
Cosa ne pensate? Come vi state organizzando?
Grazie
Antonio



Grazie per aver suggerito il servizio.
Provato e attivato.
Ciao


ho comprato il pacchetto più piccolo per provarlo. sapete dirmi se si possono duplicare le fatture già emesse in precedenza?
grazie a tutti
Paolo

Filippo Gestore

Re: Fattura elettronica

Messaggioda Filippo Gestore » 14/02/2018, 7:17

luigi agip ha scritto:ok, di certo se me la tolgono sono piu contento. ma quello che dici tu della firma digitale e della pec non mi convince. alla fine se devo stare ore per fare una fattura mi costa di piu che spendere pochi centesimi con questo servizio. e poi non capisco, il mio commercialista mica mi fa pagare per registrare le fatture, che ne faccio poche o tante spendo sempre uguale. ma se gli chiedo di farmi lui la fattura digitale allora si che lo devo pagare.

ciao
luigi


Benissimo credo che stiamo mettendo dei punti fermi in questa discussione, che va avanti a piccoli passi forse perchè non siamo molto esperti in materia, ma in attesa che subentri qualcuno che ci erudisca in merito mi pare che già luigi è sulla buona strada, e penso di potergli dare anche se da profano una indicazione più precisa, per quelli che come te non pagano le registrazioni del commercialista, resto del parere che sia più economica una banale firma digitale, emettere la fattura con un foglio di calcolo attrezzato in precedenza è questione di pochi minuti, se non secondi avendo già in anagrafica i dati del cliente, giusto il tempo di inserire la ragione sociale del richiedente fattura, l'importo e via.
Buon lavoro

A.C.

Re: Fattura elettronica

Messaggioda A.C. » 14/02/2018, 12:49

Filippo Gestore ha scritto:
luigi agip ha scritto:ok, di certo se me la tolgono sono piu contento. ma quello che dici tu della firma digitale e della pec non mi convince. alla fine se devo stare ore per fare una fattura mi costa di piu che spendere pochi centesimi con questo servizio. e poi non capisco, il mio commercialista mica mi fa pagare per registrare le fatture, che ne faccio poche o tante spendo sempre uguale. ma se gli chiedo di farmi lui la fattura digitale allora si che lo devo pagare.

ciao
luigi


Benissimo credo che stiamo mettendo dei punti fermi in questa discussione, che va avanti a piccoli passi forse perchè non siamo molto esperti in materia, ma in attesa che subentri qualcuno che ci erudisca in merito mi pare che già luigi è sulla buona strada, e penso di potergli dare anche se da profano una indicazione più precisa, per quelli che come te non pagano le registrazioni del commercialista, resto del parere che sia più economica una banale firma digitale, emettere la fattura con un foglio di calcolo attrezzato in precedenza è questione di pochi minuti, se non secondi avendo già in anagrafica i dati del cliente, giusto il tempo di inserire la ragione sociale del richiedente fattura, l'importo e via.
Buon lavoro


Buongiorno a tutti,
sono un consulente fiscale, attivo nel campo della fatturazione elettronica. Ho letto con interesse i vostri commenti e vorrei darvi il mio contributo perché credo che ci sia un fraintendimento alla base di alcuni vostre considerazioni. La fatturazione elettronica, che diverrà obbligatoria per tutte le imprese da gennaio 2019, e per la filiera dei carburanti da luglio 2018, NON è un documento creato con un foglio di calcolo al quale viene apposta una firma digitale, ma è un complesso formato XML, che per essere realizzato necessita di strumenti specifici quali un sistema gestionale con le opportune funzionalità, o che si ricorra a servizi dedicati. La formazione della fattura, in formato XML, non è l'unica complessità da affrontare. La fattura dovrà poi essere inviata al destinatario tramite il sistema di interscambio gestito dall'agenzia delle entrate, e non direttamente ad esso tramite PEC. Il mio consiglio e che vi rivolgiate al vostro commercialista per le indicazioni del caso, o che utilizziate strumenti specifici che vi risolvano la complessità di formazione, invio ed esito del vostro processo di fatturazione.

Cordialmente
A.C.

giorgio smp

Re: Fattura elettronica

Messaggioda giorgio smp » 22/02/2018, 11:40

ciao a tutti.
Da un pò di tempo stò cercando di informarmi sull'argomento e molti miei clienti mi chiedono informazioni. So per certo che l'agenzia delle entrate con comunicato stampa di luglio 2016 ha reso noto la possibilità di emettere fatturazione elettronica tramite loro sito in maniera totalmente gratuita. Fate un giro sul sito dell'agenzia delle entrate e cliccate sul riquadro fatturazione elettronica.
Giorgio


Torna a “Discussioni Settore Carburanti”

cron