Se un centro commerciale è stabilito che deve avere x mq di superficie destinata a parcheggio,
per x superficie di attività commerciale,
dopo l'inaugurazione non è corretto trasformare la superficie destinata a parcheggio in un altra attività collaterale,
altrimenti vengono a mancare i requisiti per l'attività a cui è stata rilasciata la concessione.
Visto che gli errori di chi rilascia sbadatamente le autorizzazioni non vengono mai puniti, bisogna imporre alle agenzie delle entrate di fare un accertamento patrimoniale ogni due anni a chi ricopre determinati ruoli.