Lunedì, Aug 21st

Last update:06:27:10 AM GMT

Confesercenti, male il commercio nel 2017: annata peggiore dal 2015

E-mail Stampa

consumatore recessionePer il commercio il 2017 "parte peggio del 2016". Lo afferma la Confesercenti dopo i dati Istat sulle vendite al dettaglio. Dopo il rimbalzo di gennaio, "trainato soprattutto dai discount, a febbraio le vendite tornano a frenare.

Leggi tutto...

Manovra correttiva, in arrivo l'aumento delle accise su tabacchi e carburanti

E-mail Stampa

accise carburantiL'aumento delle accise sulle sigarette porterebbe nelle casse dello Stato circa 200 milioni di euro. Non una cifra decisiva, ma in ogni caso utile per raggiungere i 3,4 miliardi richiesti dalla manovra correttiva e che peserebbe sulle tasche dei fumatori per un massimo di 10-20 centesimi a pacchetto. Il sottosegretario all’Economia Paola De Micheli ha anticipato il dossier manovra in Commissione Ambiente alla Camera ma di accise non ha parlato.

Leggi tutto...

Confesercenti, 2016 anno nero per vendite al dettaglio, chiusi 25mila negozi

E-mail Stampa

cessata attivitaConfeserecenti lancia l’allarme sulla crisi che ha investito il commercio al dettaglio nel 2016, definito “l’ennesimo anno nero” soprattutto per i piccoli negozi. Nemmeno il Natale è riuscito ad invertire il trend delle vendite: l`effetto è stato quasi nullo, come confermano i dati relativi al mese di dicembre diffusi questa mattina dall’Istat, in calo sia sul mese che sull’anno precedente.

Leggi tutto...

Inevitabile l'aumento delle accise per emergenza terremoto e salvare i conti

E-mail Stampa

pistola tempia petrolioUn aumento delle accise sulla benzina di almeno un paio di centesimi. Per avviare la correzione del deficit pubblico del 2016, stemperare il confronto con la Commissione europea che l’ha chiesta minacciando una procedura d’infrazione, e rassicurare i mercati, sempre più nervosi. Ma anche per coprire una parte delle spese dovute all’emergenza del terremoto.

Leggi tutto...

Aumentano Benzina e Tabacchi, la manovrina costerà 50-60 euro l`anno

E-mail Stampa

La prossima manovrina di primavera che chiede Bruxelles per ridurre il deficit porterà un aggravio nelle tasche di automobilisti e fumatori all'incirca  di 50-60 euro l'anno. Sulla carta è questo il peso dei prossimi rincari di carburanti e tabacchi.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 28