Tutto questo, bisogna ringraziare le compagnie che hanno innescato una sorta di concorrenza e i governi che gli hanno permesso di realizzare uno strumento contorto di vendita.
Se noi siamo dei rivenditori in esclusiva, perché hanno permesso alle compagnie di farci la concorrenza ?
Tutta questa evasione non è altro che il prezzo che paga lo stato ed i Gestori per sopportare un mercato senza regole !
Oramai in italia basta avere una partita iva per poter rifornire i propri mezzi, senza controllo sulla fattibilità, la sicurezza, i requisiti e altro.
Se i mezzi sono pochi, con tutti i controlli e le norme da rispettare a cosa serve avere un deposito ?
Basta fare una carta aziendale !!
Ma non sempre funziona così perché il risparmio non è il prezzo del carburante, ma l'evasione.