Venerdì, Aug 18th

Last update:06:27:10 AM GMT

Sparatoria in area di servizio a Torino, ferito un Gestore

E-mail Stampa

dis torinoIn azione due banditi con maschere di lattice, tutto è stato ripreso dalle telecamere

Terrore stamattina - 6 maggio - in corso Taranto dove due balordi armati hanno sparato a un Gestore di un'area sdu servizio.È successo verso le 10,30, nell’area di servizio di corso Taranto 130 al distributore Dis-Car.

Il Gestore è stato raggiunto alle gambe da un colpo di pistola; non è chiaro se siano stati sparati più colpi: la corsa di un proiettile è finita nella vetrina dell’autolavaggio presente nell’area di servizio, e pre ora non si sa se sia lo stesso colpo che ha raggiunto l’esercente.

L’attacco è stato commesso da parte di due persone con il volto coperto da maschere di lattice. All’origine dell’episodio potrebbe essere una rapina finita nel sangue.

Il ferito è stato accompagnato in ambulanza dal 118 all’ospedale San Giovanni Bosco. Tutto l’episodio è stato ripreso da una telecamera presente nell’area di servizio.

Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Commenti (3)
  • Anonimo

    Si deve fare carburante solo con carte di credito a costo zero per il Gestore........QUANDO ?????
    AUGURI al Gestore

  • anonimo

    Il presidente faib,Sig.Landi,all'interno del sito Faib,l'anno scorso aveva comunicato che avrebbe scatenato una guerra! per fare rispettare alle banche la risoluzione della UE sulle commissioni bancarie allo 0,2 - 0,3 %

    Qualcuno sa qualcosa?

  • Anonimo

    Purtroppo nessuno ha saputo nulla;
    parole parole parole

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
SECURITY
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.
Commentando dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito.
Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc. Gli utenti che violeranno ripetutamente la nostra policy verranno bloccati/bannati. La Redazione.

Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: